Il nuovo Municipio ARCA Platinum e CasaClima Gold

Nel magnifico scenario di Torbole un nuovo edificio eco-sostenibile si è affacciato sulle rive del lago: il nuovo Municipio ARCA Platinum e CasaClima Gold.

Il primo agosto 2020 in occasione dell’inaugurazione del nuovo municipio di Nago Torbole, alla presenza delle autorità, sono state consegnate le targhe CasaClima Gold Nature e ARCA Platinum: il massimo riconoscimento nell’ambito dell’efficienza energetica, sostenibilità, prestazione sismica e al fuoco per un edificio in legno. E’ il primo Municipio in Italia che può fregiarsi di questi ambiti riconoscimenti.
 
Per il sindaco di Torbole arch. Gianni Morandi, sostenibilità significa utilizzare tecnologie che riducano il consumo energetico, garantire al contempo massimi livelli di confort, sensibilizzare i propri concittadini alle tematiche legate alla protezione dell’ambiente e allo sviluppo di una economia sempre più “green”.
 
Proprio per raggiungere questi obiettivi, è stato scelto di certificare il nuovo Municipio con i sigilli CasaClima Gold Nature, rilasciato dall’Agenzia per l’Energia dell’Alto Adige CasaClima, insieme alla certificazione Arca Platinum, rilasciata da Habitech - Distretto Tecnologico Trentino. Il sigillo CasaClima Gold Nature, che fa parte dei protocolli di sostenibilità promossi dall’Agenzia CasaClima, non si limita a verificare la sola efficienza energetica dell’edificio, ma introduce altri criteri attraverso cui valutare la sostenibilità dell’intervento edilizio dal punto di vista ecologico, massimizzazione del comfort igrotermico, visivo, acustico e di qualità dell’aria interna. Il sigillo ARCA Platinum, nato per valorizzare gli edifici in legno, ha certificato l’alto livello di durabilità e sicurezza. Il progetto è stato concepito seguendo due fondamentali criteri: il contenimento del fabbisogno energetico, tramite l’elevato isolamento delle superfici (opache e trasparenti) insieme all’ampio porticato rivolto a sud, funzionale al controllo bioclimatico della radiazione solare durante tutto l’anno, e l’adozione di sistemi impiantistici d’avanguardia, come la pompa di calore di tipo geotermico, la ventilazione meccanica ad elevato recupero di calore e l’installazione del fotovoltaico.
 
Questo edificio rappresenta il frutto concreto della collaborazione di CasaClima e Habitech, dimostrando la leadership delle due Province Autonome nei settori dell'edilizia sostenibile e dell'efficienza energetica.
 
Dati tecnici:
Sistema costruttivo:
Edificio con struttura in CLT (XLAM) e solai in “Brettstapel”, lasciati all’interno a vista. Cappotto di 20cm in fibra di legno, finestre con triplo vetro basso emissivo e selettivo, tetto piano. Trasmittanza media dell’edificio = 0.18 W/m2K.
Sistema impiantistico:
Il generatore di calore è costituito da una pompa di calore geotermica a due stadi (18.4 kWel), reversibile in fase estiva con funzione di generatore di freddo e dotata di de-surriscaldatore, con il compito di alimentare le batterie di post-riscaldamento delle macchine dell’aria. L’edificio è dotato inoltre di un sistema ventilazione controllata con recuperatore di calore. L’emissione è di tipo radiante a pavimento e la gestione è completamente domotica.
Efficienza involucro (CasaClima):
Gold 7 kWh/m2a
Efficienza complessiva (CasaClima):
Gold 16 kg CO2/m2a
Sostenibilità:
Calcolo CasaClima impatto dei materiali: 242 punti; impatto idrico con miglioramento del 93% rispetto all’edificio di riferimento; tutti i materiali e prodotti interni soddisfano i requisiti di emissione CasaClima Nature e ARCA; sono state adottate soluzioni progettuali per la protezione dal gas radon; il fattore di luce diurna FLDm > 2%. L'isolamento acustico (normalizzato rispetto al tempo di riverberazione D2m,nT) della facciata della sala consiliare = 57 dB, livello di pressione sonora ambientale dell’impianto a funzionamento continuo (LAeq) della ventilazione meccanica controllata = 26 dB.
Rinnovabili:
Fotovoltaico 20 kWpeak
Blower Door Test (n50 Pa): 0.53 h-1
Resistenza e sicurezza sismica:
Edificio strategico secondo il protocollo di Certificazione ARCA. Vita nominale dell'opera strutturale VN 100 anni.
Resistenza e sicurezza al fuoco:
Secondo la certificazione ARCA tutta la struttura garantisce una resistenza al fuoco R60 minuti, inoltre la sala Consiliare garantisce una compartimentazione al fuoco REI 60 minuti.
 
Committente: Comune di NAGO TORBOLE
Prog. architettonica: Arch. Matteo Marega
Prog. esecutiva e direzione lavori: Ing. Carli Lorenzo
Prog. impianti termici: Per. Ind. Diego Broilo
Prog. impianti elettrici: Per. Ind. CESARE DE OLIVA
Prog. efficienza energetica/sostenibilità: Peter Erlacher
Prog. strutturale: Ing. Stefano Moravi
                                                      
Alla cerimonia di inaugurazione e consegna erano presenti:
 
Sindaco Nago Torbole: Arch. Gianni Morandi
Assessore all’Innovazione Provincia autonoma di Trento: Dott. Achille Spinelli
Agenzia CasaClima: Arch. Luca Devigili
Habitech: Ing. Angela Verdini
 
Progettista dell’opera: Arch. Matteo Marega
Direzione lavori: Ing. Carli Lorenzo
Impianti termici: Ing. Piergiuseppe Villotti
Impianti elettrici: Per. Ind. CESARE DE OLIVA
Statica: ing. Stefano Moravi
Efficienza energetica/sostenibilità: Peter Erlacher


Immagini