Assemblea dei Soci Habitech 27.01.2021

Si è riunita mercoledì 27 gennaio la 28° Assemblea Ordinaria dei Soci Habitech che ha visto l’approvazione del Piano Attività e del Budget 2021 e la presentazione del Piano triennale 2021 – 2023 che vede obiettivi ambiziosi ma di sviluppo strategico per Habitech e per i suoi Soci su temi innovativi.

Rovereto, 27 gennaio 2021. Si è riunita mercoledì 27 gennaio l’Assemblea Ordinaria dei Soci Habitech – Distretto Tecnologico Trentino presieduta dal Presidente Marco Giglioli. All’ordine del giorno l’approvazione del Piano Attività e del Budget 2021, dettaglio del Piano Attività triennale 2021-2023, e la presentazione di 5 nuovi Soci e 1 Junior Partner. 

L’Assemblea è stata aperta dal Presidente Marco Giglioli che ha fatto il quadro della situazione nazionale e locale del comparto edile e ha esposto la linea che Habitech sta seguendo sull’importante tema del Superbonus 110%. “Nonostante le difficoltà del momento dovute alla pandemia in corso, le prospettive per il nostro settore sono molto incoraggianti” afferma Giglioli durante la presentazione.

Il Direttore Generale Francesco Gasperi ha presentato il Piano di Attività ed il Budget di Habitech per l’anno 2021; il Piano fa parte del documento strategico triennale 2021-2023 che vede nuovi e sfidanti obiettivi con un focus particolare sui nuovi temi della resilienza, dell’economia circolare e della responsabilità sociale d’impresa che si aggiungono a quelli della sostenibilità ambientale e delle certificazioni, di cui Habitech è uno dei leader sul mercato nazionale. Nel Piano viene dato inoltre risalto all’importante lavoro di Habitech in Trentino, grazie al suo coinvolgimento nel Polo Edilizia 4.0 e alla gestione di Odatech e ARCA.

Il Vicedirettore Generale Martina Dell’Antonio ha aggiornato i Soci sulle attività svolte nel corso del 2020 dando grande risalto alla compagine Sociale formata da 130 Soci di cui 116 società private e 14 società/enti pubblici (nel 2020 nonostante l’emergenza sanitaria sono stati 5 i nuovi Soci e 1 Junior Partner) e alle partnership e alleanze stipulate con realtà di importanza nazionale con lo scopo di far crescere l’impatto di Habitech e dei suoi Soci. Nel corso del 2020 Habitech è stata molto presente sui canali di comunicazione e social organizzando molti webinar su 110%, edifici in legno, Partnership Pubblico Private (PPP), Green Project Manager e su molti altri temi di interesse trasversale, rivolti al Network Habitech.

L’Assemblea si è chiusa con la presentazione di alcuni nuovi Soci (Klimatech, Paes Engineering, Porfiri Architects, Progetto B20, Zephir) e Junior Partner (Gruppo Miniera San Romedio).