Tavolo del Partenariato Pubblico Privato

Il Partenariato Pubblico Privato è una forma di collaborazione tra imprese private e la pubblica amministrazione che ha lo scopo di finanziare, costruire e gestire infrastrutture o fornire servizi di interesse pubblico.

Tale formula permette alla pubblica amministrazione di ovviare parzialmente al problema della disponibilità dei fondi e di applicare soluzioni innovative.

Come Distretto abbiamo avviato da alcuni anni un percorso che ha già portato a concreti risultati nell’ambito della riqualificazione energetica di edifici pubblici. Sono stati infatti prodotti gli strumenti tecnici e giuridici di base per affrontare questo tema: i contratti a prestazioni garantiti (EPC), i diversi metodi di gestione del contratto nonché le varie tematiche legate alle modalità di acquisizione dei dati relativi all’edificio (audit), schemi di bandi pubblici che possono essere utilizzati.

Nel nostro Distretto sono state avviate attività relative alle ESCO e rappresentiamo l’Italia nel progetto europeo Transparense che affronta queste tematiche a livello europeo.

Attraverso il Tavolo PPP è stato possibile ampliare questa esperienza sulla riqualificazione di edifici e patrimoni pubblici all’intero settore delle PPP per comprendere anche gli strumenti giuridici delle concessioni ed il ruolo della finanza di progetto.

Con il contributo dei partner Habitech, al Tavolo sono stati presentati i casi esemplari di efficientamento sia sul patrimonio pubblico che privato.

Nel primo caso Habitech ha presentato il Progetto Rig.Ener.A.: il bando sperimentale per l’applicazione dell’EPC per la riqualificazione di edifici Edilizia Residenziale Pubblica.

Per quanto riguarda la riqualificazione delle utenze private, Harley&Dikkisnson - società partner della rete REbuilding Network - ha presentato gli strumenti finanziari ideati appositamente per la valorizzazione dei condomìni.

Lunedì, 23 Aprile 2018 - Ultima modifica: Mercoledì, 30 Maggio 2018