Portfolio

Palazzo Ca' Foscari

Il progetto

Il palazzo gotico sul Canal Grande, sede dell’Università Ca’ Foscari Venezia, riceve la certificazione LEED e diventa l’edificio ‘green’ più antico al mondo.

La certificazione LEED, promossa dal US Green Building Council, attesta il livello di sostenibilità di un edificio nelle attività di conduzione e nelle operazioni di gestione e manutenzione dell’immobile.

Efficienza idrica, approvvigionamento da fonti rinnovabili, acquisti verdi sono gli ambiti presi in considerazione dal Green Building Council sui quali Ca’ Foscari ha soddisfatto i requisiti necessari alla certificazione. La gestione virtuosa degli impianti e le politiche sostenibili dell’ateneo hanno dunque permesso di raggiungere l’ambizioso risultato.

A proposito delle certificazione, l'allora Rettore di Ca’ Foscari Carlo Carraro dichiarava: «Sono molto soddisfatto di questo traguardo che certifica un insieme di scelte e politiche sostenibili portate avanti da Ca’Foscari in molteplici ambiti con il sostegno dei suoi organi attraverso la Carta degli impegni per la sostenibilità e il Report di sostenibilità pubblicato ogni anno – afferma Carraro - L’assegnazione della certificazione LEED per un palazzo che ha secoli di storia e caratteristiche strutturali molto diverse dagli immobili contemporanei riconosce l’impegno e gli sforzi concreti dell’ateneo per il benessere degli studenti e del personale e il rispetto del territorio. Stiamo lavorando nello stesso modo anche per altri nostri edifici (in particolare sul nuovo Campus di via Torino e sul Campus di San Giobbe. L’auspicio è che altri atenei italiani raccolgano questa sfida».

L'impegno di Ca' Foscari nelle politiche di sostenibilità è una filosofia che contraddistingue l'ateneo che il nuovo Rettore Michele Bugliesi si impegna a perseguire in un'ottica di miglioramento continuo. Il Rettore Bugliesi commenta così il risultato ottenuto: «L’assegnazione della certificazione Leed a Ca’ Foscari, palazzo cinquecentesco, è una grande soddisfazione per il nostro Ateneo che ha fra i suoi impegni e obiettivi la sostenibilità ambientale e sociale. L’attenzione per l’edilizia e le infrastrutture sostenibili rientra non solo nella nostra missione statutaria, ma anche nelle nostre politiche di gestione e nelle nostre azioni di intervento, sempre tese a garantire l'efficienza delle nostre strutture e le migliori condizioni per il lavoro e i servizi per il personale e gli studenti».

Leggi il comunicato stampa


Immagini

Mercoledì, 16 Maggio 2018 - Ultima modifica: Martedì, 04 Settembre 2018