Due nuovi poli scolastici in legno certificati, sostenibili e di qualità.

Il nuovo anno scolastico si è aperto con l’inaugurazione di due poli scolastici sostenibili e di qualità, entrambi costruiti in legno e certificati grazie al contributo di Habitech.

La nuova scuola media “Eusebio Chini” di Mezzocorona è stata inaugurata domenica 8 settembre, completata dopo due anni di lavoro. Questa scuola, interamente realizzata in legno, sorge su un’area di circa 4 mila metri quadrati dove, oltre ad una trentina di aule ed alla palestra, trovano spazio diversi laboratori e spazi comuni.

Habitech ha contribuito alle certificazioni ARCA e LEED dell’edificio, che si caratterizza per risparmio energetico, utilizzo di fonti di energia rinnovabili e basso impatto ambientale, oltre che per il rispetto di tutti i moderni standard di sicurezza ed accessibilità.

Le targhe di certificazione sono state consegnate durante la cerimonia di inaugurazione dal Presidente di Habitech Marco Giglioli e dal Direttore Tecnico Francesco Gasperi, in presenza dei sindaci della Rotaliana e dell’Assessore all’Istruzione della Provincia di Trento.

Lunedì 12 settembre si è tagliato il nastro del nuovo polo scolastico di Molina di Fiemme, una struttura che vanta doppia certificazione, ARCA e CasaClima. Questo polo, concluso dopo tre anni di lavoro, è situato nel centro del paese e comprende aule e spazi sia della scuola elementare che della scuola materna. Gli oltre 60 studenti avranno a disposizione aule, laboratori e videoteca, una palestra di 400 metri quadrati e mensa comune.

Alla cerimonia di consegna della targa ARCA Gold erano presenti il Sindaco, il Presidente di Habitech Marco Giglioli, il Direttore Tecnico Francesco Gasperi e il progettista e verificatore ARCA Alberto Cristofolini.


Immagini

Venerdì, 27 Settembre 2019