Assemblea dei Soci Habitech 26.05.2021

Si è riunita il 26 maggio la 29^ Assemblea Ordinaria dei Soci Habitech che ha visto l'approvazione del bilancio 2020 e nomina del nuovo Collegio Sindacale.

Rovereto, 26 maggio 2021

Spingere e continuare a trasformare il mercato dell’edilizia e dell’energia creando innovazione e portando ispirazione attraverso nuovi processi sostenibili e filiere integrate, esportare il modello Trentino della sostenibilità a livello nazionale, lanciare progetti innovativi e coinvolgere i propri Soci: sono queste le traiettorie di sviluppo lungo le quali si muove l’azione di Habitech, il Distretto Tecnologico Trentino.

Nell’Assemblea presieduta dal Presidente Marco Giglioli e tenutasi presso la Sala della Federazione della Cooperazione a Trento mercoledì 26 maggio, i Soci di Habitech hanno approvato il Bilancio 2020 e nominato il nuovo Collegio Sindacale.

Il Presidente Marco Giglioli ha ringraziato i Soci per la vicinanza alle attività del Distretto in questo periodo di pandemia da COVID-19 e ha stimolato il dialogo su una serie di questioni contingenti (accesso al credito, aumento dei prezzi delle materie prime per le costruzioni, difficoltà a reperire personale qualificato) che hanno trovato ampio consenso tra gli intervenuti. “Il costo dell’approvvigionamento delle materie prime per l’edilizia – spiega Marco Giglioli – è diventato un problema importante: il prezzo del legno, ad esempio, è aumentato del doppio e questi costi oltre che sull’impresa e i fornitori ricadono sul cittadino che vuole realizzare o riqualificare il proprio immobile. Questa bolla speculativa del mercato è da monitorare e tenere sotto attenzione”.

Nonostante il periodo di lockdown e le riaperture a singhiozzo, il 2020 si è concluso con soddisfazione e il bilancio, presentato dal Vicedirettore Martina Dell’Antonio, ha chiuso con un utile di esercizio pari ad Euro 50.305. Dopo quattro mandati è stato rinnovato il Collegio Sindacale, fin qui composto dalla dott.ssa Pizzini, dott.ssa Fait e dott. Toller, e sono stati eletti il dott. Bresciani Paolo - Presidente la dott.ssa Manfrini Eva e il dott. Manzani Stefano che rimarranno in carica per il prossimo triennio.

In conclusione di Assemblea ha preso la parola il Direttore Generale Francesco Gasperi che ha aggiornato i Soci sulle attività svolte fino ad oggi, dando uno sguardo d’insieme alla compagine Sociale e dando lustro soprattutto a due importanti progetti che vedono Habitech protagonista: il progetto MoLeCoLa a Milano (riqualificazione in legno di un’area di 9 ettari in zona Bovisa a Milano) e il progetto ARV (riqualificazione e realizzazione di edificio dimostrativo in area Piedicastello a Trento).